VIP puzzolenti

Chi sono i VIP che sarebbero tacciati di essere degli sporcaccioni?

NOTA: Abbiamo usato il condizionale perché abbiamo riportato quello che si dice. Ma se è vero quello che si racconta, a queste stelle dello spettacolo consigliamo di usare le combo di Spuzza Via! Così possono avere lo spray che fa da barriera contro la puzza delle loro deiezioni e il sapone per lavarsi almeno le mani! (Ma anche il resto del corpo, per evitare di emanare odori sgradevoli).

Ne approfittiamo subito per ricordarti che hai un alleato formidabile quando vai in bagno: SPUZZA VIA. Bastano 5 spruzzi nel wc prima di liberare l'intestino e grazie al suo effetto barriera, non lascerai nessun odore sgradevole dietro di te.



A QUALCUNA NON PIACEVA LA PULIZIA


Partiamo da un mito.


Stando a quanto diceva Clarke Gable, Marilyn Monroe non era una fan dell'igiene personale. Inoltre, spesso mangiava a letto e buttava  sotto le lenzuola gli avanzi di cibo. Quando è stata ritrovata, aveva le unghie sporche, ma può capitare (aveva fatto giardinaggio?)

Nel libro Pardon My Hearse – A Colorful Portrait of Where the Funeral and Entertainment Industries Met in Hollywood, Allan Abbott e Greg Abbott hanno scritto. “Quando abbiamo rimosso il lenzuolo che copriva la sua salma era quasi impossibile credere che quello fosse il corpo di Marilyn Monroe. Sembrava una donna molto più vecchia dell’età che aveva. Una persona che non si era presa molta cura di se stessa. Certo, le circostanze della sua morte avevano notevolmente acuito il suo pessimo aspetto, ma era letteralmente irriconoscibile”.


Tu quoque, Marilyn!


LA MALEDIZIONE DELL'ACQUA


Keira Knightley è molto bella e anche molto brava. La ricordiamo in film come La Maledizione della Prima Luna e nei successivi I Pirati dei Caraibi nel ruolo di Elizabeth Swann, una ragazza aristocratica che diventa una piratessa. In King Arthur, in cui interpreta il ruolo di Ginevra, in Orgoglio e Pregiudizio, in cui le è stato affidato il ruolo della protagonista Elizabeth Bennett. E in molti altri film.

Peccato che abbia dichiarato “Non mi faccio spesso la doccia e il mio odore naturale è piuttosto muschiato”. Il giornale inglese The Sun ha commentato: “Se vi capitasse di incontrare da vicino Keira Knightley,  cercate di starle sottovento”. Sembra che la causa sia l'ex fidanzato Rupert Friend, che le ha trasmesso uno stile di vita che ha tra le regole quella di lavarsi poco.

Paradosso: è stata testitimonial di Coco Mademoiselle. A questo proposito ha dichiarato: “Coco Mademoiselle è il primo profumo da donna che abbia mai indossato. Ho bisogno di qualcosa di pulito”.

Visto che abbiamo parlato de La Maledizione della Prima Luna e de I Pirati dei Caraibi, ce n'è anche per Johnny Depp. Si dice che puzzi e che non ami farsi la doccia e anche l'ex moglie Vanessa Paradis da questo punto di vista lascerebbe molto a desiderare.

Anche un altro attore che ha un ruolo importante in questa serie di film, Orlando Bloom, emanerebbe afrori poco gradevoli. Secondo alcune ex fidanzate non cura la propria igiene e non si cambia (anche le calze!) per una settimana.

Chissà com'era bello stare su quel set!


Keira, bella e impossibile starle vicino?
Di photo: Tony Shek,retouch: Patrol110 - https://www.flickr.com/photos/tonyshek/234330445/, CC BY 2.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=10054391


ELFI E GUERRIERI


Orlando Bloom è stato anche un elfo ne Il signore degli Anelli. E allora riportiamo che anche di Viggo Mortesen si racconta che non farebbe la doccia molto frequentemente.


Orlando, cambia almeno le calze!
Di Georges Biard, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=26533910


TRE VIP CON  PROBLEMI DI IGIENE PERSONALE CHE HANNO UNA COSA IN COMUNE


Adesso parliamo di un trio di attori (eventualmente con consorte) accomunati anche dal fatto di essere stati i protagonisti in film di Tarantino: Leonardo Di Caprio, Brad Pitt e Uma Thurman.

Leonardo Di Caprio (Django Unchained). Si lava poco in nome dell'ambiente, ma si dimentica anche di buttare la spazzatura.

Brad Pitt (Bastardi Senza Gloria). Angelina Jolie ha dichiarato che puzza come un cane pastore e che i figli lo chiamano stinky daddy. I colleghi lo hanno paragonato a un caprone. Parentesi: ma i cani in situazioni normali puzzano?

Anche lui (non) lo fa in nome dell'ecostenibilità?

Paradosso: pure lui è stato testimonial di un profumo, Chanel N° 5.

Tra l'altro, anche Angelina Jolie si laverebbe poco ed emanerebbe un odore non molto gradevole. E anche lei è protagonista di una pubblicità che fa sorridere, alla luce di quanto stiamo dicendo in questo post.

Mon Guerlain è un profumo ispirato a lei. Precisiamo: alla sua bellezza, alla sua bravura e alla sua personalità, prima che qualcuno interpreti male la frase. La Jolie ha prestato il proprio volto come testimonial.

Ora parliamo di Uma Thurman (Kill Bill Volume 1, Kill Bill Volume 2, Pulp Fiction). Uno stilista avrebbe rivelato a Star (viaKiss FM) che aveva spesso i vestiti coperti di cibo puzzolente e croccante. Ha detto: "Le ho strappato un pezzo di gambero dalla schiena che giuro aveva due settimane. Ragazza, hai i soldi di Kill Bill. Raggiungi la lavanderia automatica!"  (La notizia si trova solo qui e non abbiamo trovato altre fonti che la riporti, ma anche il sito Skuola.net la annovera tra i vip con problemi di igiene personale).


DUE MITI DEGLI ANNI OTTANTA


Patsy Kensit è stata una cantante molto sexy. Qualcuno si ricorderà che fece scandalo, quando un seno le uscì dal vestito. E qualcuno si ricorderà che girava voce che non avesse l'alito fresco. Recentemente è stata paparazzata e l'immagine era di una donna sciatta, imbolsita e con i capelli sporchi.


Ricordiamola così


A proposito di alito cattivo, Kim Basinger ha detto: “Baciare Mikey Rourke era come leccare un posacenere”.


Per fortuna l'immagine non ha odore!
Di premier.gov.ru, CC BY 4.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=107584088

LE MANDIAMO UNA CONFEZIONE DI PROVA?


Questa carrellata un po' iconoclastica potrebbe continuare (Julia Roberts, Cameron Diaz, Collin Farrell, Russel Crowe e altri ancora). Alcuni vip non hanno precisamente problemi di igiene personale, più che altro non adoperano profumi e deodoranti, anche per una scelta green.

Per contro, Eddie Murphy sarebbe molto pulito (magari in futuro faremo un post sui vip maniaci dell'igiene).

Chiudiamo con Megan Fox. Sembra che spesso, per distrazione, non tiri lo sciacquone quando fa la cacca. Sicuramente un flacone di SPUZZA VIA tornerebbe utile a lei e a chi entra in bagno dopo di lei.


Megan, lo sciacquone!
Di Eva Rinaldi - Megan Fox, CC BY-SA 2.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=35200759


Ti abbiamo fatto crollare qualche mito, o sapevi già che questi vip avevano problemi di igiene personale? In ogni caso, non emularli assolutamente! E se l'articolo ti è piaciuto, lascia un commento e metti il like.

Articoli correlati:

I bagni nel cinema

La cacca nelle commedie italiane

Commenti (0)

Al momento non ci sono commenti

Nuovo commento

I tuoi dati sono al sicuro
I tuoi dati sono al sicuro
Spedizione gratuita oltre i 29 Euro
Spedizione gratuita oltre i 34 Euro
Politiche per i resi merce
Politiche per i resi merce
Politiche per i resi merce
Programma fedeltà
Spedizione in 24h
Spedizione in 24 ore
Soddisfatti o rimborsati
Soddisfatti o rimborsati