Odori sgradevoli del corpo umano in film, libri e canzoni

Il corpo umano è una macchina perfetta (si dice) ma produce anche odori e secrezioni sgradevoli.

Ne vediamo alcuni e lo facciamo in un modo particolare: utilizzando passi di canzoni e di libri, scene di film e di telefilm e citazioni colte. Non daremo molto spazio all’eziologia (le cause) e proporremo qualche rimedio.

Prima di partire con questa carrellata, ti ricordiamo che hai un alleato formidabile quando vai in bagno: SPUZZA VIA. Bastano 5 spruzzi nel wc prima di liberare l'intestino e, grazie al suo effetto barriera, non lascerai nessun odore sgradevole dietro di te.

DUE CANZONI SUGLI ODORI E SULLE SECREZIONI SGRADEVOLI DEL CORPO UMANO


Elio - originally posted to Flickr as elio, CC BY 2.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=6077413

Elio e le Storie Tese hanno scritto una canzoni intitolata Silos. Dice:

Diciam che la cacca fa schifo,
ma ciò non è un dato oggettivo:
siam condizionati in questo giudizio
dall'uomo che vive nel mondo rotondo
che gira, che gira, che gira, che gira
e che mai si fermerà.
Son tante le cose segrete
dal nostro organismo secrete.

Ci sono i capperi, il muco, il bianco della lingua,
il catarro, il sudore,
lo sporco in mezzo alle dita dei piedi.
Il tartaro, il pus,
le cacche delle ciglia,
la formaggia, il cerume,
il mestruo, la pipì e la pupù.

E allora cantiamo in coro,
cantiamo in coro, cantiamo in coro:

Voglio un silos, sì lo voglio un silos
per riporvi i frutti del mio corpo;
voglio un silos, sì lo voglio un silos,
sì lo voglio per l'umanità.


L'album che contiene "Silos"

Sempre loro, in Abitudinario-Nubi nere sul nostro domani odierno, cantavano:

Seduto nella vasca emetto certe bolle che salendo a galla
Corron sulla schiena facendomi felice
E giunte in superficie non mi piaccion più.
[…]
Quando c'ho la ragazza faccio la conchetta per sentirmi il fiato.

[…]
Cerco nelle mie narici una testimonianza delle mie radici
Ma vi trovo un fico e lo dovrò spalmare
Sotto qualche banco, come in gioventù.
[…]
Giunto al termine del giorno, cerco fra le coltri un poco di speranza
Peto in abbondanza, non ho più sgomento, lieto mi addormento +
Ebbro dei miei gas.


L'album di "Abitudinario"

DEFINIZIONI E SPIEGAZIONI


Ci affidiamo alla Treccani per le definizioni


Che cosa sono queste cose e questi odori sgradevoli prodotti dal corpo umano? 

Ad esempio, la Treccani definisce così il cerume: "Prodotto di secrezione delle ghiandole ceruminose dell’orecchio esterno". Se ne producono troppo, si può arrivare addirittura a una forma di sordità.

Sempre la Treccani definisce così la cacca delle ciglia: cispa s. f. [etimo incerto] – Prodotto di condensazione del secreto lacrimale, che si deposita tra le palpebre spec. durante il sonno; subisce un aumento considerevole nelle blefariti, nelle congiuntiviti e in altre malattie oculari

Invece, il muco è una sostanza viscosa che è presente in gran parte del corpo. A seconda di dove si trova, ha delle  funzioni diverse. Ad esempio, nell’intestino crasso aiuta la cacca a compattarsi e a uscire.

Il muco del naso serve a proteggere le vie respiratorie dalle polveri e da altre cose dannose che ci sono nell’aria, perché le intrappola. Inoltre, idrata la cavità nasale. 

Le caccole del naso sono porzioni molti piccole di muco secco.

Il muco viene prodotto dalle mucose. Quando le mucose producono il catarro significa che c’è qualche patologia (anche il raffreddore è una patologia).

Invece, il bianco della lingua è un insieme di batteri, cellule, resti di cibo (a volte anche di dentifricio e certi collutori possono portare a una reazione che fanno formare questa patina bianca).


Le cause possono essere molte: 
• Abbiamo un’alimentazione sbilanciata, eccessiva o scarsa
• Non stiamo bene: nell’immaginario collettivo, il medico ci fa tirare fuori la lingua
• Secchezza delle fauci (ad esempio, se stiamo assumendo dei farmaci)
• Poca igiene orale (usiamo lo scovolino!)

A volte, una lingua bianca è solo brutta da vedere.


Siamo buoni e ti risparmiamo le immagini!


UN PO’ DI MISOGINIA RELIGIOSA


Il mestruo


Affidiamoci (si fa per dire) alle parole di San Girolamo: "Nulla è più impuro della donna nel suo mestruo: essa rende impuro tutto ciò che tocca".


San Girolamo. Certo che un santo che depreca una creatura di Dio...

Anche ne L’infanzia di Maria Fabrizio De André ci dice la ragazza viene allontana dal tempio perché "la sua verginità si tingeva di rosso". Come vedi, la sensibilità è un po' diversa.


L'album che contiene "L'infanzia di Maria"


Tuttavia, la vera chicca misogina è di Sant’Odilone.

"Se gli uomini potessero vedere quello che si nasconde sotto la pelle, la vista delle donne causerebbe solo il vomito. Poiché noi non vorremmo toccare nemmeno con la punta delle dita il fango ed il letame, perché bramiamo tanto ardentemente abbracciare proprio il vaso stesso della sporcizia?". 

Disclaimer: naturalmente, ci dissociamo e il termine “chicca” è stato utilizzato in senso ironico.


Il campione di misoginia!


PUZZA DI PIEDI


Ne Le 120 Giornate di Sodoma, si narra di un uomo che aveva una predilezione per le donne dai piedi puzzolenti. Il fenomeno dei piedi maleodoranti, tuttavia, riguarda di più i maschi.

Le cause sono sempre le stesse: batteri, cellule morte, sudore. Anche le mani sudano, ma rispetto ai piedi hanno il vantaggio di stare sempre esposte all’aria aperta.

Però, lo sai perché i piedi puzzano di formaggio ? Probabilmente perché i batteri che vi proliferano sono dello stesso genere, il Brevibacterium, di quelli che fanno maturare il limburger, un formaggio olandese.

Tuttavia, molti considerano afrodisiaco l’odore dei piedi. La spiegazione scientifica è che è prodotto dagli stessi acidi grassi secreti dalla zona genitale. Attenzione: si parla dell’odore naturale, non della puzza.


Sapevi di questa stretta relazione tra i piedi e il formaggio?


ALITO


Sempre ne Le 120 Giornate di Sodoma un personaggio dice che l’alito deve sapere di qualcosa. Scena ripresa da Pasolini.

Tralasciamo l’alito cattivo causato da cattiva digestione, problemi ai denti e alle gengive, poca igiene orale, alcuni cibi. Certi odori che escono dalla bocca possono essere un sintomo di una malattia.

In una puntata di Ncis, trovano il colpevole grazie a un odore fruttato. Questa persona era diabetica. Facendo qualche ricerca ho scoperto che in effetti l’alito fruttato può essere un sintomo di chetoacidosi, una degenerazione del diabete mellito.


Alcune malattie hanno un odore


L’alito cattivo può essere il sintomo anche di altre malattie, tra cui il tumore.


UN’ALTRA CANZONE SUGLI ODORI DEL CORPO UMANO (E RIMEDI)


Chiudiamo questa carrellata sugli odori sgradevoli e sulle altre schifezze secreti dal nostro corpo citando di nuovo gli Elio e le Storie Tese.

Disse la vacca al mulo
Oggi ti puzza il culo
Disse il mulo alla vacca
Ho appena fatto la cacca.

Il brano è Cara ti amo.


L'album che contiene "Cara ti amo"


Il problema dell'odore delle feci possiamo aiutarti noi a risolverlo. Come? Con SPUZZA VIA, lo spray che soffoca sul nascere la puzza.

E per l’igiene intima e del corpo in generale, puoi vedere che cosa abbiamo da offrirti cliccando qui.

___________________________

Related products

Nonodor 35 ml + Fogli di Limone + Pampers salviette + Madagascar

11,90 €

Portami con te!

Affronta ogni bagno senza nessun timore

  • Combo
Appocalipse Now 35 ml + Rose di carta + salviette + Mi pavoneggio

11,90 €

Non ti serve altro!

Vai in bagno fuori casa con tutto il necessario

  • Combo

Commenti (0)

Al momento non ci sono commenti

Nuovo commento

I tuoi dati sono al sicuro
I tuoi dati sono al sicuro
Spedizione gratuita oltre i 29 Euro
Spedizione gratuita oltre i 34 Euro
Politiche per i resi merce
Politiche per i resi merce
Politiche per i resi merce
Programma fedeltà
Spedizione in 24h
Spedizione in 24 ore
Soddisfatti o rimborsati
Soddisfatti o rimborsati