Dalle stelle alle stalle

ELIMINARE L'ODORE DI CACCA NELLO SPAZIO


Quando è arrivata la notizia dell'ammaraggio e del ritorno tra le stelle di Samantha Cristoforetti, una delle prime cose che Guglielmo ha pensato è stata: “Ma come fanno con gli odori del bagno?”

Aveva letto da qualche parte che nelle stazioni spaziali non c'è profumo di rose e che qualcuno ha affermato che l'odore delle astronavi ricorda quello delle carceri. Il problema non è tanto la puzza di cacca, quanto quella degli odori corporei. Sicuramente gli astronauti saranno pulitissimi e cureranno molto l'igiene personale, ma il problema rimane.

Guglielmo è laureato in filosofia e cerca sempre di cogliere il lato essenziale delle cose. A volte, però, coglie anche quello prosaico. Perché va bene la poesia del viaggio nello spazio, dice, ma il problema di come eliminare l'odore (di cacca, di pipì o del corpo) rimane.

Che poi, pensa, il problema non è eliminare l'odore della cacca dal bagno, perché le feci si disperdono nello spazio (altra immagine molto poetica!). Il problema è eliminare l'odore di cacca dalle mani e dal sedere.



MICA PUZZERÒ? ODDIO, MI GUARDANO TUTTI


Spesso, quando deve andare in bagno fuori casa, gli sembra di non essere del tutto pulito, di puzzare un po' e che le sue mani emanino un odore sgradevole. E va in crisi. A volte, evita di evacuare, soprattutto se dopo deve fare qualcosa o deve vedere qualcuno d'importante. “Meglio soffrire che puzzare”, è una delle frasi che ripete più spesso.

Poi, se gli capita di fare la cacca in un bagno pubblico e dopo non deve fare niente di particolare, si fa un po' meno problemi. Certo, ha sempre l'impressione che gli altri passeggeri della metro pensino che puzzi, ma a volte sceglie il male minore.

Quando va all'estero, si rammarica che non ci siano i bidet e si fa più docce al giorno. Cioè, tutte le volte che fa la cacca (oltre alla seduta quotidiana che fa normalmente).



Scartare


Naturalmente, non sopporta che gli altri si comportino diversamente e ha perfino scartato una corteggiatrice perché secondo lui non aveva un odore gradevole. Un po' come il protagonista del romanzo Vedrò Singapore?, di Piero Chiara.



Sogni abbandonati


Da bambino voleva fare l'astronauta e quando ci pensa gli viene da ridere. Per questi motivi.



ELIMINARE L'ODORE DI CACCA E RECUPERARE LA SERENITÀ CON SPUZZA VIA


Bella storia, vero? Peccato che non sia vera. O meglio, non lo è del tutto. Per alcuni versi, era più vera qualche anno fa. Infatti, il nostro Guglielmo ha finalmente trovato i prodotti in grado di eliminare l'odore della cacca, dall'ambiente e da se stesso.

Per il primo problema, la puzza che lascia in bagno, si affida agli spray di Spuzza Via, che creano un effetto barriera sull'acqua e imprigionano il cattivo odore. Per il secondo problema, usa i saponi, sia in barra che di carta, che gli assicurano mani sempre pulite e profumate, in ogni circostanza. Da quando ha scoperto Spuzza Via, fa la cacca e la pipì nei bagni pubblici molto più serenamente. Non prova più imbarazzo se qualcuno entra in bagno dopo di lui ed è tranquillo, perché sa che le sue mani non puzzano.

E' convinto che anche chi va nello spazio li dovrebbe avere con sé.

Provali anche tu, anche se non sei un astronauta, ma non sopporti il cattivo odore e vai in crisi al solo pensiero di lasciare dietro di te una scia poco piacevole.


Spuzza Via da 80 ml


CACCA E PUZZA TRA LE STELLE


Andare di corpo nello spazio - Forse non lo sai


Dopo questa storia, vediamo alcune curiosità legate alle deiezioni e alla puzza nello spazio.

1.    Mike Mullane, ex astronauta della Nasa, quando era sullo Shuttle, ci metteva una mezzoretta per farla (sulla Terra, un minuto).

2.    La Nasa, nel 2016, ha indetto un concorso internazionale per la raccolta e il riciclo della deiezioni umane a bordo della Stazione spaziale (lo Space Poop Challenge)

3.    Nel 1965 gli astronauti Gordon Cooper e Pete Conrad stettero otto giorni in orbita. Seguirono un'alimentazione molto rigida per ridurre i movimenti intestinali e fecero la cacca quattro volte. Per raccoglierla, usarono una busta cilindrica di 30 centimetri che aveva un’apertura di 4 centimetri coperta da un adesivo removibile. Questo adesivo serviva a farla aderire al sedere. Come facevano a eliminare l'odore di cacca e i batteri? Usavano un additivo chimico fatto apposta per neutralizzare gli odori. Non potendo sbarazzarsi delle buste sporche, le dovettero riportare sulla Terra.

4.    L'assenza di gravità crea qualche problema: gli escrementi non si staccano dall'ano. Allora, al dispositivo di contenimento fecale è stata aggiunta un parte per aiutare gli astronauti con la separazione.

5.    Lo spazio è molto angusto e quindi in pratica si defeca "coram populo".

6.    Tutto questo avveniva nelle missioni Apollo e Gemini. Poi gli astronauti vollero che ci si potesse sedere. Tra le tante proposte, si scelse un sistema che prevedeva un sedile con una piccola apertura. L’astronauta si siede tappandola del tutto, poi tira una leva per aprire la superficie inferiore del sedile e le feci (e forse anche i rumori) vengono aspirati. È un po' macchinoso, ci vogliono una trentina di minuti per completare il tutto.

7.    Adesso le cose sono un po' migliorate (in questa pagina trovi un video in cui Samantha Cristoforetti spiega come si fa adesso)

8.    Nello spazio di una navicella, non proprio grande come una reggia, possono arrivare a coabitare tredici persone. Ovvio che la cura dell'igiene è fondamentale. Anche se manca l'acqua.




Fonte: Tutto sulla cacca nello spazio

Related products

Fragranza rosmarino, sandalo, cedro

14,00 € -30% 9,80 €
5,81 € - 9,80 €

Deodorante abbatti odori!

Alla fragranza di rosmarino, sandalo e cedro della Virginia

  • Offerta
  • -30%
Fragranza al limone, arancia e lime

14,00 € -30% 9,80 €
5,81 € - 9,80 €

Deodorante per il wc!

Alla fragranza di limone, arancia e lime

  • Offerta
  • -30%
Fragranza al limone e anice stellato

14,00 € -30% 9,80 €
5,81 € - 9,80 €

Deodora il wc con 5 spruzzi!

Alla fragranza di limone e anice stellato

  • Offerta
  • -30%
Fragranza al lime e menta

14,00 € -30% 9,80 €
5,81 € - 9,80 €

Il cocktail antipuzza per il wc!

Alla fragranza di lime e menta piperita

  • Offerta
  • -30%

Commenti (0)

Al momento non ci sono commenti

Nuovo commento

I tuoi dati sono al sicuro
I tuoi dati sono al sicuro
Spedizione gratuita oltre i 29 Euro
Spedizione gratuita oltre i 34 Euro
Politiche per i resi merce
Politiche per i resi merce
Politiche per i resi merce
Programma fedeltà
Spedizione in 24h
Spedizione in 24 ore
Soddisfatti o rimborsati
Soddisfatti o rimborsati